Vacanze in Puglia con bambini

Vacanze in Puglia

La Puglia è una regione bellissima con tante alternative che la rendono una meta adatta a tutte le età, anche ai bambini! Si tratta infatti di una regione viva, organizzata e affascinante sotto diversi punti di vista. Offre mare, natura, sport, cultura, benessere, e tante cose da fare che possono soddisfare diverse esigenze, per questo è una zona adatta a trascorrere le vacanze con bambini. Inoltre, il cibo semplice e genuino incontra i gusti dei più piccoli con piatti strepitosi come le orecchiette al pomodoro.

Dove trascorrere le vacanze in Puglia con bambini?

  • Passeggia per le piazze di Ostuni. Ostuni è una bellissima cittadina bianca arroccata su una collina lungo la costa. Concediti un momento spirituale nella sua bellissima Cattedrale, prendi un gelato nella piazza principale e passeggia per le sue pittoresche strade. Attenzione: non è particolarmente adatto ai passeggini a causa delle strade acciottolate e del livello variabile. Ricorri ai portabebè, se puoi.
  • Prendi il sole a Torre Canne. Una visita in Puglia è incompleta senza un giorno (o due) in spiaggia. Anche se la regione è piena di spiagge pittoresche, una bellissima distesa di sabbia soffice e acque dolci è a Torre Canne, frazione di Fasano, in provincia di Brindisi. La maggior parte dei lidi dispone di parcheggio e docce esterne e sono attrezzati per accogliere bambini.
  • Visita lo Zoosafari. Sempre nei pressi di Fasano si trova il secondo parco faunistico più grande d’Europa con oltre 200 specie diverse provenienti dai 5 continenti. Con i suoi 140 ettari di estensione, è il regno della biodiversità, un’oasi naturale che accoglie e conserva, in piena libertà, animali di tutte le specie. Entrano gratuitamente i bambini al di sotto dei 4 anni.
  • Visita i trulli di Alberobello. Un trullo è una tradizionale capanna a secco con tetto conico, uno stile architettonico unico in Puglia e per lo più concentrato nella città di Alberobello. Troverai ristoranti, negozi e hotel nei trulli e vale sicuramente la pena dare un’occhiata. Ci sono oltre 1500 trulli nella piccola città di Alberobello, sparsi tra centro storico e borgo medievale.
  • Lasciati incantare dalle meraviglie delle Grotte di Castellana. Presumibilmente formate 90 milioni di anni fa e scoperte negli anni ’30, le Grotte di Castellana sono uno spettacolo affascinante. Puoi fare uno dei due tour: il tour breve, che è di circa 1 km e dura circa un’ora, o il tour più lungo che è di 3 km e dura circa 2 ore. Gli ingressi sono a tempo, quindi assicurati di controllare il sito Web e pianificare la tua visita di conseguenza. È un posto umido e fresco (tra i 16 e i 18 gradi), quindi assicurati di indossare scarpe da ginnastica e di portare una giacca. I bambini sotto i 6 anni sono ammessi gratuitamente.
  • Torna indietro di milioni di anni. Non ci sono così tante cose che piacciono ai bambini più dei dinosauri. Ecco perché a Castellana Grotte hanno costruito un bellissimo parco dei dinosauri. Una sorta di museo a cielo aperto con animali a grandezza naturale, riprodotti fedelmente da fossili ritrovati dai paleontologi di tutto il mondo dal 1820 ad oggi. Ne vale davvero la pena, visto l’entusiasmo che i più piccoli hanno per queste meravigliose creature del passato.
  • Tuffati al parco acquatico Egnazia. Acquapark Egnazia è uno dei parchi acquatici più grandi del sud Italia: i bambini trascorreranno una splendida giornata tra giochi d’acqua, piscine e tanto divertimento.