Attrezzi da palestra, i migliori per allenarsi senza occupare grandi spazi

Attrezzi palestra

Come si può organizzare una palestra in casa, anche se si ha poco spazio a disposizione? Se si vive in un appartamento dalle dimensioni ridotte, ci sono diverse soluzioni per creare un angolo fitness, senza dover dedicare una stanza intera a questo proposito. Con gli attrezzi giusti e alcuni accorgimenti che trovi in questo articolo, scopri come puoi creare la tua home gym. Inoltre, non perderti tutte le notizie per il tuo benessere su Eco di Milano. Attualità, lifestyle, salute e molto altro ti aspettano!

Scegliere lo spazio giusto per allenarsi

Sia che tu preferisca allenarti nella riservatezza delle mura domestiche, sia che il tuo problema derivi dal fatto che la palestra non è aperta 24 ore su 24, ti serve creare una zona dedicata agli esercizi. Questo è possibile anche in una casa piccola, nella quale possono trovare facilmente spazio diversi tipi di attrezzi per la ginnastica. L’importante è disporre tutto in modo funzionale, senza che si creino degli ostacoli capaci di intralciare le altre attività che si svolgono in casa.

Inizia scegliendo lo spazio da dedicare ai tuoi esercizi, optando per un angolo della casa, più facile da organizzare rispetto al centro di una stanza come la stanza da letto o il salotto. Posiziona gli attrezzi con ordine, approfittando delle pareti per installare sia mensole che ganci e lasciare libero il pavimento. Così non solo potrai prenderli e riporli facilmente in base alla loro posizione, ma potrai anche mantenere l’area accogliente e ben organizzata. Abbi cura di riservare alla tua ginnastica il giusto spazio, senza dover spostare dei mobili ogni volta che decidi di allenarti, e delimita la zona con un tappetino o una pavimentazione antiurto per il fitness.

Gli attrezzi indispensabili per la tua home gym

Se hai dedicato solo una porzione di una stanza all’angolo per gli esercizi, cerca di scegliere degli attrezzi adeguati, sia per quanto riguarda i colori che lo stile, così da non disturbare a livello visivo né te, né i tuoi ospiti. Questo vale anche per la pavimentazione, che deve essere specifica non solo per ammortizzare i rumori e le vibrazioni prodotti durante gli allenamenti, ma anche per preservare il pavimento di casa. Dedica una posizione specifica agli asciugamani e un’altra alla borraccia dell’acqua, in modo da averli già a portata di mano quando ti serviranno.

Scegli attrezzi compatti come i manubri oppure i kettlebell per il fitness, ma se necessiti di un bilanciere puoi dedicare dei ganci da parete ai bumper. Ganci e mensole sono utili anche per riporre gli attrezzi per il pilates, come l’anello e gli altri accessori, senza dimenticare che una palla può essere mantenuta al suo posto se inserita in un contenitore dalla base piatta o su un anello, che si può realizzare in vari modi. Per gli allenamenti cardio l’ideale è una spin bike che sia compatta, da posizionare vicino al muro. Se lo spazio è molto ridotto, un tapis roulant richiudibile è perfetto per essere riposto in verticale, dietro una porta o tra la parete e un mobile.