Questi vogliono fare la legge per la trasparenza nei partiti degli altri. Quelli vogliono votare l’ineleggibilità di un tizio che viene eletto regolarmente da vent’anni. Gli altri ancora spendono due mesi per sospendere una tassa che copre forse il 2% del carico fiscale.

Finalmente il tempo delle regole.

E ora, anche la provvisorietà dell’Inno di Mameli deve finalmente essere risolta.

P.S.

Vedi che mi dimenticavo anche io: intanto il Sistema Bibliotecario Nazionale chiude. E certo, che vadano a cercare su Internet, questi scansafatiche, altro che sprecare preziose risorse pubbliche.

Share This

Share This

Share this post with your friends!