Se scrivesse oggi la sua biografia…

I dettagli della notizia, per chi non li conoscesse già, qui.

Umberto Rapetto era universalmente appprezzato per la sua competenza. E per lo stesso motivo era inviso a molti che avrebbero preferito che quella competenza, in qualche caso, guardasse da un’altra parte.

La competenza non temperata dall’opportunismo è il solo “crimine” che in Italia prima o poi si sconta sempre.

Non credo ci siano dubbi che il Paese perde una risorsa preziosa.

La prossima volta che qualcuno parla di meritocrazia, per favore, partiamo da qui.

Share This

Share This

Share this post with your friends!